La settimana dedicata ai libri e alla lettura si è appena conclusa, quest’anno la voce dei testi scelti è
risuonata tra i rami degli alberi del nostro bellissimo giardino per coinvolgere tutti i bambini della nostra
scuola e diffondere l’amore per i libri e la lettura.
Il tema scelto: “Contagiati dalla gentilezza e dalle risate” è una proposta organizzata all’aria aperta, per
rispettare le norme di sicurezza che questa emergenza sanitaria richiede e la natura è stata lo
scenario perfetto per l’ ascolto e partecipazione attiva degli alunni.

I maestosi cedri del libano ospitavano la storia a puntate : “Lettera di Ramesse” , mentre un albero di
prugne si è rivestito di fiocchi colorati e di storie “gentili” che hanno appassionato tutti.

 

Uno di questi racconti : “La strada della cortesia” ha avuto come lettori speciali i ragazzi delle classi
quinte che, in collegamento Meet con i bambini di prima, hanno letto e interpretato la storia e, anche se
distanti, hanno fatto merenda insieme con le arance gentilmente offerte dalla società Vivenda.Infine è stato allestito “l’angolo della risata” che con barzellette, colmi e spigolature ha fatto tornare il
sorriso a tutti coloro che si sono fermati a leggere anche per pochi minuti…e dite poco di questi tempi!

di Barbaro Mariettina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *