L’indirizzo Musicale ha finalmente ripreso le sue attività, in un momento storico molto difficile la scuola è tornata a “vivere” …tutto è però cambiato: distanziamento sociale, uso di mascherine, continue sanificazioni, prova della temperatura corporea. Il compito di noi insegnanti è forse ancora più difficile: fare lezione con una mascherina è abbastanza affaticante e oltre a questo di fondamentale importanza è la rassicurazione continua che va data ai ragazzi, sì perchè non tutti sono tranquilli, qualcuno è più preoccupato e forse in parte spaventato.

La scuola è ripartita e con lei la musica, purtroppo il sipario del nostro teatro è chiuso, non possiamo fare orchestra e i ragazzi sono molto dispiaciuti, ma non ci perdiamo d’animo: con i piccoli gruppi di musica  continuiamo a lavorare per farli suonare insieme! Ancora una volta la forza della musica ci viene in aiuto. Noi insegnanti di strumento dobbiamo trasmettere l’amore per la musica, quella passione che ci ha portato a fare della musica la nostra vita, quella passione che ci ha permesso durante la didattica a distanza di non smettere di fare lezione e di non fare sentire ai ragazzi la mancanza della musica.

Ci hanno commosso le parole di una mamma di una ragazza di III:

“Mi ricordo l’entusiasmo di insegnanti, ragazzi e genitori ai concerti e alle tante iniziative del Musicale, mi sono sempre commossa assistendo agli spettacoli che ho visto in Verdi,  fin quando è stato possibile. Mi sono stupita della grande energia e del tempo che mettete a disposizione per fare eventi scolastici ed extra scolastici. Grande stupore di fronte alla molteplicità degli eventi che avete affrontato e in cui la scuola è sempre stata molto apprezzata.  Ne approfitto per fare i complimenti a voi insegnanti di musica per l’impegno e la passione con cui insegnate ai ragazzi!!  E con cui avete insegnato anche durante il lockdown.  Spero che dopo questo periodo complicato la Verdi possa ritornare a far sentire a Corsico la sua musica!! È un vero campus musicale, è un’eccellenza sul territorio e spero che si trovi un modo per sostenerla.

Lunga vita alla Verdi!!”

Grazie di cuore….queste parole ci aiutano a guardare avanti e a pensare che tutto sarà solo un brutto ricordo.

Valentina Morini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *