Spettacolo teatrale ““Io mi mangio la luna” la compagnia Montessori & Brandao si ispira al racconto di Michael Grejniec, le scenografie riproducono le immagini della foresta di Henri Rousseau famoso pittore naif.

Lo spettacolo è stato individuato e scelto dalle insegnanti per introdurre la progettazione educativa-didattica in corso alla scuola dell’infanzia ed è stato finanziato dai genitori grazie al ricavato delle vendite dei mercatini organizzati da loro stessi nel plesso scolastico Parini.

Una magica storia vecchia come il mondo (o meglio, come la luna) che parla di desideri, ambizioni e conquiste. La solidarietà, l’amicizia, un viaggio fra i sensi, nello specifico il sapore.

Nelle calde notti africane, gli animali si chiedevano che sapore avesse la luna. Era dolce? O salata? O amara? … Avevano provato ad allungare il collo, a rizzarsi sulle zampe … ma nessuno era mai riuscito a toccarla …

Una storia dove guardare lontano serve anche ad imparare a guardare meglio vicino.

Lo spettacolo, ha alternato momenti suggestivi con divertenti scene d’azione, invitando i bambini all’interazione

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *